Antiche Civiltà
Continenti Perduti
Antiche Divinità
Paranormale
Il Mondo Wicca
Misteri
Vampirismo
Personaggi Storici
Ordini Storici
Le Sette Meraviglie
In Vetrina

 Chat
 Forum
 Le Vostre Esperienze
 Linea del Tempo
Link Utili
Contattaci
Collabora
Staff
Note Legali

CURRENT MOON
moon phases

Misteri

Romanov: giallo quasi risolto

a cura di Alberto Rossignoli

Romanov

Dopo circa novant'anni, a porre fine al giallo e alle speculazioni sulla fine della famiglia imperiale russa è stata la scienza: un test sul DNA, eseguito da esperti russi, ha accertato che parte dei frammenti ossei , ritrovati l'estate scorsa, appartengono effettivamente all'erede al trono Aleksej, tredicenne all'epoca dei fatti, e alla sorella Maria, diciannovenne. Grazie alla testimonianza di uno dei rivoluzionari bolscevichi, tale Jakov Jurovski, è stato possibile ritrovare i resti che, in base all'analisi del DNA, sono stati ora attribuiti con certezza allo zarevic e alla sorella. Per quasi tutto il Novecento erano fiorite leggende e versioni alternative secondo le quali alcuni componenti della famiglia reale russa fossero riusciti a scampare al massacro, riuscendo a far perdere le loro tracce. Restano tuttavia ancora dei dubbi circa la sorte della granduchessa Anastasia. Nel 1920, presso un ospedale psichiatrico di Berlino, venne ricoverata una giovine che, qualche tempo dopo, rivelò di essere la summenzionata Anastasia Romanov. Effettivamente, era stata registrata col nome di Anna Anderson, ma la somiglianza con la granduchessa era sconcertante: identica espressione, altezza, corporatura, identico il neo che presentava sulla spalla destra e identico il difetto che presentava a un dito di una mano; nondimeno, seppe rivelare con precisione e realismo dettagli della vita di corte. Anna Anderson è deceduta nel 1984, sostenendo fino all'ultimo di essere la granduchessa Anastasia Romanov. Dieci anni dopo, un test del DNA parve smentirla, al punto da attribuirle un'altra identità, quella della polacca Franzizka Schwanzkowska; vennero tuttavia sollevate delle perplessità circa la validità del suddetto esame, ritenuto valido solo al 60%. Attualmente si attende che la Chiesa ortodossa riconosca le spoglie mortali di Aleksej e Maria. La famiglia Romanov era stata canonizzata nel 2000: i resti, ritrovati negli Urali, vennero tumulati nella cattedrale dei santi Pietro e Paolo a San Pietroburgo, alla presenza di Boris Eltsin. Il caso "Anastasia" , tuttavia, non è ancora risolto.

Fonti:

Gente, n. 6, 7 febbraio 2008; Renzo Magosso, Romanov: il giallo è quasi risolto.

Anticristo
La fine del Mondo
Arca Perduta
Eldorado
Fatima
I disegni di Nazca
La fontana Angelica
Il Diluvio Universale
Il Sacro Graal
Coral Castle
Il mito di Hiram
Tempio di
Gerusalemme

Macchu Picchu
Ooparts
Teotihucan
Il Mistero dei Templari
La maschera di Ferro
I due presidenti
Il Mistero di Amityville
Le Serpent Rouge
Le Profezie del Ragno Nero
Le impronte del Diavolo
La Cripta delle Barbados
Luci e ombre della cultura afroamericana
Thule paradisiaco luogo di segreti
John Titor, il Crononauta
Un Oscuro Autunno Caldo nella Londra Vittoriana
I Misteri dei Mortali Strumenti di Vita
La Sfavillante, Oscura Luce della Regina di Roma
Telecomando di esseri Umani nell'Ex Urss
Le Corbellerie
Un Eroe del Male nel Male del 18° Secolo
Il Delitto Basa
I Miracoli Di Saint-Medard
L'oscuro Dispotismo
La Strage dei Vincitori Perdenti
Il libro di Oera Linda
L’Oscuro Luogo delle Tempeste...
Il Navigatore Immortale
I Beati Paoli
I Re del Mare
La Mummia di Similaun
2012: Apocalisse Annunciata
I misteri di don Bosco
Le lacrime della Madonna
Piogge anomale
Il culto delle immagini acheropite in Italia
L'Eroica Resistenza di Gaeta
La misteriosa scomparsa di Glenn Miller
Criminali di Guerra in Italia e nel Mondo
Napoli: una Città da un Glorioso Passato
Il Piccolo Mondo
Il Caso Robert Toth
Romanov: giallo quasi risolto
Personalità Multiple
Sesto Senso
L'avvelenamento di Mozart
Radiazioni all'ambasciata statunitense a Mosca
Nikolas Tesla e la cospirazione contro l'energia perpetua
Fusione fredda: una lucente speranza dell'umanità oscurata
Una Lourdes in Lombardia
Il mistero di Christopher Marlowe
Il mistero di Paul McCartney
I Misteri dei Mortali Strumenti di Vita
Ingenua Navigatrice in un Mare d'Intrighi Insanguinati
Brian Weiss a proposito del mistero della vita oltre la vita
La società patriarcale e la Dea Madre
L’isola…che non c’è!
Enrico Mattei: incidente? Attentato?
L’inquieta presenza di Isabella di Morra
Tarante, tarantati, tarantismo
Federico Caffè come Ettore Majorana: due misteriose scomparse
La Danza della piccola Taranta
Una città sommersa nell’Adriatico?
Gli Indoeuropei: chi erano?
Gesù e Mithra
La tomba incompiuta
Tesori Nascosti
Le epidemie nella storia: un’introduzione
Chi Resuscita...
Bronzi di Riace
L’isola Robinson Crusoe
Il culto di Ercole in Italia
A proposito di “anima”: una cronistoria
Le Icone Religiose che Sanguinano e Piangono
Un caso di possessione dimenticato

ilportaledeltempo.it © 2019


Ideato da:
AxuriavonLionel
WebDesign & Script:
MiPnamic